Domande

a)
È possibile provare il programma? Esiste una versione dimostrativa, magari con scadenza?
Non esiste e né esisterà mai una versione di prova della nostra suite ViVo Next. Troppi in passato infatti, sono stati i tentativi di violare il nostro codice sorgente. Data la serietà della cosa, abbiamo deciso di agire in maniera drastica. Ma, pur di mostrare alcune delle prerogative del nostro programma, abbiamo realizzato una serie di video dimostrativi. La sezione Dimostrazioni è raggiungibile cliccando QUI.

b)
Questo programma può essere utilizzato da una persona non vedente?
No, ViVo Next non è indicato per un’utenza non vedente.

c)
Perché ci sono due voci, Pico e Microsoft Speech Platform?
La Sintesi Vocale Pico, di discreta qualità, risulta già disponibile e quindi non va installata sul Sistema. Pico può essere utilizzata solo mediante la funzione “Lettura dello Schermo”. La Sintesi Vocale Miceosoft Speech Platform, di ottima qualità, va invece installata sul sistema separatamente mediante una breve procedura completamente automatizzata. Le voci di questa piattaforma, sono disponibili in tutti i moduli di ViVo Next che fanno uso di Sintesi Vocali.

d)
ViVo Next in versione Portable funziona in maniera lenta ed a volte va a scatti. È un problema del programma?
No, la velocità dei comandi dipende esclusivamente dalla Chiavetta USB. Dispositivi economici non garantiscono prestazioni ottimali.

e)
È possibile aggiungere altre voci a quella già inclusa in ViVo Next?
Sì, ad esempio si possono installare le Sintesi Vocali Microsoft.

f)
Come mai il programma non parla? C’è un modo per ascoltare la descrizione dei tasti?
Sì, basta lanciare la Lettura dello Schermo in modalità “Cursore” e tutto ciò che si punterà con il mouse verrà letto.

g)
La voce femminile di base a volte pronuncia male determinate parole. È possibile risolvere il problema?
Sì, leggendo la sezione “Miglioramenti Lettura” accessibile dal tasto “Opzioni ViVo Next” (in basso a destra del meprincipale).

h)
Perché alcune opzioni di ViVo Next sembrano non funzionare?
Alcune funzioni importanti, come l’esecuzione del programma di Videoscrittura, l’installazione delle voci aggiuntive o del carattere di scrittura, richiedono Privilegi di Amministratore.

i)
Come mai alcune scritte sull’interfaccia di ViVo Next appaiono troncate?
Questo fenomeno dipende dal fattore d’ingrandimento del testo di Windows. Dalle proprietà dello schermo basta impostare il 100% per risolvere il problema..

l)
I programmi inclusi nella Suite sono tutti gratuiti. Come mai si chiedono donazioni? Non è illegale tutto questo?
No, in quanto le donazioni, oltre ad essere libere, si riferiscono al Progetto e nello specifico all’interfaccia ViVo Next. Tutti gli altri software sono gratuiti oltre che liberamente scaricabili. In più. nessuno di essi viene fornito direttamente con la Suite bensì tramite un Download separato che avrà inizio solo dopo il consenso dell’utente finale.

m)
Quindi ViVo Next non è altro che un insieme di semplici programmi, tra l’altro reperibili in rete?
Assolutamente no. ViVo Next si basa su alcuni programmi disponibili sul web, ma in fase di installazione, li personalizza profondamente. Il livello di adattamento è talmente elevato che alcuni applicativi scompaiono letteralmente per poi essere utilizzati dall’utente in maniera del tutto naturale. ViVo Next poi rappresenta l’unico esempio al mondo di semplificazione avanzata. Nessun programma permette infatti l’installazione di sintesi vocali in modo facile ma soprattutto veloce come in questo caso. Inoltre, da non sottovalutare, l’interfaccia grafica del nostro programma è stata concepita per una comprensione istantanea e per una fluidità d’uso sorprendente. Infine, sempre mediante brevi e comode procedure guidate, ViVo Next offre la possibilità di migliorarsi e meglio adattarsi alle esigenze del singolo utilizzatore.

n)
Dopo una formattazione la matricola del dispositivo è cambiata, possibile?
No, generalmente la Matricola è impressa sul dispositivo stesso e non cambia dopo una formattazione. Comunque sia, ogni cambio di Matricola, a causa di un malfunzionamento o sostituzione dell’Hard Disk \ Chiavetta USB, corrisponde ad un nuovo contributo.

o)
Posso utilizzare ViVo Next sul mio Tablet?
No, a meno che non si tratti di un Tablet PC con Sistema Operativo Microsoft Windows.